Benvenuti su

Sabato 21 Ottobre 2017






Ripristino di Windows XP




Sappiamo benissimo che Windows XP e' oramai giunto al tramonto, pero ancora ci sono tantissimi utenti che lo utilizzano sia per un discorso economico legato all'acquisto di una o piu nuove licenze, sia per un fattore relativo alle prestazioni del proprio Pc in quanto i sistemi Microsoft successivi a Windows XP richiedono prestazioni sicuramente piu' elevate.
Il classico errore "NTLDR mancante" e' molto diffuso nei sistemi NT e le cause possono essere molteplici: Il Pc e' stato avviato da un disco non di avvio, file NTLDR danneggiato, configurazione errata nel file BOOT.INI, settore di avvio compromesso, Windows seriamente danneggiato, settori o clusters danneggiati nell' Hdd o danni elettronici/meccanici al disco rigido e via discorrendo.
La cosa grave di questa situazione incresciosa e' il fatto che almeno il 90% degli utenti ha il desktop strapieno di foto, musica e quant'altro e quindi la classica formattazione diventa impossibile da effettuare.
Quindi per cercare di ripristinare l'avvio di Windows Xp proveremo ad accedere tramite la Console di ripristino in quanto e' possibile disporre di un accesso limitato al file system NTFS, FAT e FAT32 senza avviare l'interfaccia grafica (GUI) di Windows.
Come e' ovvio, se la Console di ripristino di emergenza di Windows non e' preinstallata, e' possibile avviare il computer e utilizzare la Console di ripristino di emergenza direttamente dal disco di installazione di Windows XP originale il quale dovrebbe esserci stato dato al momento dell'acquisto del nostro Pc.

Adesso seguiamo questi semplici passaggi e se l'Hdd non e' guasto, avremo un'alta probabilita' che il ripristino vada a buon fine:

1. Avviamo il Pc e premiamo il tasto "F2" oppure "CANC" per accedere al Bios

2. Modifichiamo le impostazioni relative alle periferiche di boot per far avviare il Pc da cd e salviamo

3. Inseriamo il cd di Windows XP originale nell'unità cd e riavviamo il computer

4. All'avvio ci verra chiesto di premere qualsiasi tasto per avviare da cd; quindi facciamolo

5. Ad un certo punto dobbiamo premere il tasto "F8" per accettare i termini e le condizioni




6. Nella prossima schermata ci verra' proposto di installere Xp, Ripristinare oppure di uscire dall'installer, quindi premiamo il tasto "R"



Adesso, se tutto e' andato per il verso giusto, dovremmo trovarci davanti la console di ripristino di Windows XP;
in qualsiasi momento e' possibile dare il comando:

help

per un elenco di comandi disponibili; oppure digitare:

exit

per uscire dalla console.

Se non vogliamo addentrarci sugli altri comandi disponibili, a noi basta solo digitare:

chkdsk /r

attendere da una a diverse ore (in funzione della configurazione hardware del pc e del contenuto dell' Hdd) e sperare che al riavvio tutto torni come prima.


Privacy Policy